Firenze: raccolta solidale in favore dei terremotati dell'Ecuador

Le comunità ecuadoriane di Genova e Firenze hanno organizzato una raccolta di prodotti non deperibili da inviare alle vittime del terremoto che lo scorso sabato 16 aprile ha distrutto intere città costiere del paese sudamericano, lasciando senza tetto più di ventimila persone e provocando quasi seicento vittime e cinquemila feriti.

La raccolta inizierà sabato 30 aprile e si terrà fino a mezzogiorno di domenica 1° maggio. I prodotti raccolti a Firenze saranno trasportati fino a Genova, città dalla quale partirà un container diretto in Ecuador.

Le devastazioni provocate dal sisma sono ingenti e le persone del luogo si trovano in estrema difficoltà. Ogni gesto, anche il più piccolo, può fare la differenza in questi momenti drammatici.

Le donazioni devono essere portate in scatole di cartone, accompagnate dalla lista degli articoli che si trovano all'interno. Inoltre ogni scatola deve portare la seguente dicitura: "ENVIOS DE SOCORRO, SERVICIO NACIONAL DE ADUANAS DEL ECUADOR, SENAE. RUC 1760013480001. PAÍS: ECUADOR".

I punti di raccolta sono due:

  • Sesto Fiorentino, piazza della Chiesa 83, Parrocchia di San Martino (sabato 9 - 18, domenica 9 - 12)
  • Firenze sud, via Erbosa 29 (sabato dalle 16)

Per informazioni è possibile chiamare ai numeri 340 987 3753 e 389 044 4914, oppure consultare la pagina Facebook degli ecuadoriani residenti a Firenze.

 

Elenco dei prodotti richiesti


cibo in scatola, riso, zucchero, pasta, barrette energetiche, tonno, sardine 
abbigliamento estivo in buone condizioni 
tende, gazebo, zanzariere 
repellenti (scadenza minima tra 3 mesi) 
coperte, lenzuola e copriletti
materassi, sacchi a pelo 
asciugamani 
kit igienici (dentifricio, spazzolino da denti, sapone, assorbenti) 
latte in polvere 
candele e fiammiferi 
dinamo ricaricabili e lampade portatili solari
PRONTO SOCCORSO : 
bende sterilizzate 
rotoli di nastro adesivo, termometri
perossido di idrogeno o altre soluzioni antisettici senza alcol 
garza sterile, cotone sterilizzato 
guanti di gomma, siringhe monouso 
sapone e salviette disinfettanti 
pomata per prevenzione infezioni- no antibiotici 
unguento per ustioni - no antibiotici 
bende adesive di varie dimensioni (bende antisettiche) 
soluzione di lavaggio oculare o soluzione salina sterile decontaminante
maschere antipolvere per filtrare l'aria contaminata
maschere antigas

Immagine Miguel Coellar