Un incontro con la gastronomia ecuadoriana e la solidarietà

La comunità ecuadoriana di Firenze organizza un pranzo con giochi tradizionali, danza e musica.

A un mese dal tragico terremoto che ha provocato più di 600 vittime e 28.000 sfollati, la comunità ecuadoriana di Firenze organizza un pranzo solidale il cui ricavato sarà destinato alle istituzioni che si occupano della ricostruzione e del sostegno alla popolazione vittima del terremoto del 16 aprile scorso.

La mattina di domenica 22 maggio dalle 11.00, in un ampio prato, sarà possibile conoscere la cultura ecuadoriana attraverso la gastronomia, i giochi e la musica. Si potranno assaggiare piatti tipici della zona andina e della costa, inoltre chi vorrà potrà partecipare al campionato del gioco nazionale di carte, il 40.

Si esibiranno gruppi di danza peruviana e boliviana, un giovane cantante rap e infine si terrà una lezione aperta al pubblico di danza andina dell'Ecuador. Sarà inoltre disponibile uno spazio con trucchi e giochi per i bambini.

L'evento si terrà in via Incontri 2, dietro al CTO di Careggi, a 10 minuti a piedi dalla fermata Brambilla, dalla quale partirà anche un servizio gratuito di trasporto dalle 11.00 fino alle 14.00 ogni mezz'ora.

Guarda la pagina dell'evento su Facebook, per maggiori informazioni è possibile scrivere a ecuatorianosfirenze@gmail.com.


Artisti